Illusione

Sospeso, isolato, a qualche metro d’altezza in una bolla

Le nuvole passando accarezzano l’involucro.

Abbastanza in alto per non vedere sole e terra.

Nulla è buio tutto è candido, soffice, bianco.

Svanisce il tempo e svanisce lo spazio.

Lievito in un istante infinito, in una nuvola qualunque.

Se scomparisse il resto scomparirei anche io?

Se scomparissi io scomparirebbe anche il resto?

Cado stando fermo,

Sento il vento scorrere sulle guance.

Una mano tiene salde le caviglie,

Tutto tace eppure in testa che rumore.

Una cornamusa da lontano, il deserto in mano, sabbia nelle tasche.

Dovunque vada questo il risultato,

Comunque vada questo il risultato.

Vagare senza meta e naufragare nella ricerca del senso

Senza lasciarsi toccare dal senso della ricerca

Che è l’essenza stessa.


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...