Giorno 73 “Parole in bocca”

Era una sera con il venticello in fronte e mentre passeggiavamo tra i vicoli medioevali incontrammo un ragazzo scalzo. La macchina ci sfrecciava accanto e ci travolse un profumo d’edera e gelsomino. Rimanemmo inebriati da quegli odori, quasi ipnotizzati, camminavamo senza accorgercene, guidati da quella scia odorosa. All’improvviso un anziano dai vestiti logori ruppe l’incantesimo … More Giorno 73 “Parole in bocca”

Pubblicità